HomeFitnessBhadrasana, la posizione della Grazia

Bhadrasana, la posizione della Grazia

Focus sulle Asana

Sanihelp.it – Una posizione sicuramente bella da vedere e anche piacevole da eseguire.

Si tratta di Bhadrasana, la posizione della Grazia o Posizione Graziosa.

Vediamo in che modo è possibile eseguirla, e quali sono i suoi effetti positivi nel momento in cui venga inserita nella pratica.

Come eseguire Bhadrasana

Per eseguire la posizione ci si siederà sui talloni. Si allargherano le ginocchia oltre alla larghezza dei fianchi.

Inspirando, si porteranno le braccia verso l'altro, ed espirando si incroceranno i polsi dietro la testa o il collo, con le dita delle mani ben aperte.

Si aprirà il petto e si rimarrà in posizione per almeno cinque respiri.

I benefici della posizione

I benefici di Bhadrasana sono molteplici. Innanzitutto, consente di allungare le gambe e le braccia, di aprire il petto, favorendo la respirazione, e di migliorare la postura.

A livello mentale migliora la concentrazione e la calma.

Nel caso in cui si abbiano problemi rilevanti alle ginocchia, ci si potrà sedere su una coperta ripiegata o un cuscino non troppo spesso.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...