Advertisement
HomeFitnessPilates in viaggio, cosa portare con sé?

Pilates in viaggio, cosa portare con sé?

Consigli pratici

Sanihelp.it – In estate si viaggia di più, ma questo tipo di attività è ormai distribuita durante tutto l'anno.


Ecco perché sapere cosa portare con sé in viaggio per poter proseguire l'allenamento anche lontano da casa può essere sempre un'ottima idea.

Vediamo, quindi, gli elementi essenziali a livello di abbigliamento e di attrezzi da portare in viaggio.

L'abbigliamento per l'allenamento

Quando si viaggia è sempre necessario non riempire troppo la valigia. Ecco perchè, anche per gli abiti dedicati all'allenamento, bisognerà viaggiare leggeri.

Sarà sufficiente un paio di leggings, due canotte e due reggiseni sportivi (nel caso delle donne) oppure un paio di pantaloni o pantaloncini e due t-shirt (per gli uomini).

I tessuti tecnici saranno i migliori, non solo perché più leggeri e meno voluminosi, ma anche perché se lavati si asciugheranno molto più in fretta.

Gli attrezzi

Un tappetino può essere un po' impegnativo da portare, e si potrà sostituire con un asciugamano in microfibra, leggero e facile da lavare.

Gli attrezzi migliori saranno gli elastici: un paio di elastici lunghi e uno a cerchio vi consentiranno di realizzare diversi esercizi anche con intensità differenti.

Potrete sostituire la palla più piccola con un cuscino che troverete anche nel luogo del vostro viaggio.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...