Advertisement
HomeFitnessUtthita Hasta Padangusthasana B, posizione e benefici

Utthita Hasta Padangusthasana B, posizione e benefici

Focus sugli esercizi

Sanihelp.it – Dopo aver visto la prima versione ora si passerà alla variazione della posizione di Utthita Hasta Padangusthasana.


Questa versione è laterale, e richiede una certa accortezza per quanto riguarda la posizione del bacino.

Come eseguire la posizione

La posizione si potrà eseguire partendo dalla prima Utthita Hasta Padangustahasana, quindi, quella in avanti.

Dopo aver afferrato il piede o l'alluce e aver disteso la gamba in avanti, inspirando si aprirà la gamba lateralmente.

SI dovrà fare attenzione a non sollevare il bacino: questo dovrà rimanere sempre parallelo a terra.

Si otterrà questo risultato attivando i glutei e l'addome.

Si manterrà la posizione per cinque respiri e poi si passerà al lato opposto.

Per chi non ce la faccia ad afferrare il piede, sarà possibile usare una cinghia, oppure mantenere il ginocchio piegato.

I benefici della posizione

La posizione ha molti benefici, ovviamente sia fisici sia mentali.

Aiuta ad elasticizzare il bacino e la parte inferiore della schiena. Allunga le gambe e le cosce, e promuove l'equilibrio.

A livello mentale aumenta la concentrazione.

Le controindicazioni

Non esistono controindicazioni specifiche per la posizione, ma bisognerà evitare di forzare il corpo.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...