Advertisement
HomeGalleryChirurgia plastica: l'Italia è sesta

Chirurgia plastica: l’Italia è sesta

Chirurgia plastica

Il nostro Paese si colloca al sesto posto nel settore della chirurgia plastica per numero di interventi. La liposuzione resta l’intervento più praticato.

La situazione italiana

Immagine 2 di 5

© Photos.com
Gianluca Campiglio, segretario dell'Isaps e membro di Aicpe (Associazione italiana di chirurgia plastica ed estetica), spiega: «Tra i dati più interessanti c'è il ruolo dell'Italia, che si conferma e si consolida come Paese chiave nel settore della chirurgia plastica. Nel nostro Paese si opera soprattutto per aumentare del seno. Nella medicina estetica, a differenza di quanto avviene nel resto del mondo, si registra ancora una certa resistenza nei confronti della tossina botulinica, a causa spesso di informazioni non sempre scientificamente corrette. Ai pazienti italiani piace di più l'acido ialuronico e si sta diffondendo molto anche il lipofilling, ossia il trapianto di grasso autologo».


Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...