HomeNewsQuando non si dorme si è più ansiosi

Quando non si dorme si è più ansiosi

Sanihelp.it – Quando non si dorme si diventa ancora più ansiosi soprattutto se di natura si è predisposti all’ansia: lo sostiene uno studio condotto presso lo Sleep and Neuroimaging Laboratory dell’Università della California.

Gli autori dello studio hanno sottoposto 18 adulti sani a brain scanning sia dopo una notte di sonno normale che dopo una notte insonne e prima di sottoporli a brain scanning li hanno invitati a visionare immagini neutre o che potenzialmente potevano risultare sgradevoli.
Quando il brain scanning è stato effettuato su persone che non avevano dormito si è visto che le reazioni alle immagini sgradevoli sono risultate amplificate ovvero hanno innescato delle reazioni ansiogene in particolare nelle persone già di per se propense all’ansia.

La mancanza di sonno anche di una sola notte, può amplificare e ingigantire le reazioni ansiose di quei soggetti che già normalmente tendono a vivere tutti gli eventi con panico.
In una società come la nostra dove i ritmi di vita sono molto alti e si vive tutto con stress e di corsa sottrarre tempo al sonno significa amplificare i disturbi di ansia

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...