Advertisement
HomeNewsParipurna Chandrasana, la posizione della Luna Piena

Paripurna Chandrasana, la posizione della Luna Piena

Focus sulle Asana

Sanihelp.it – La posizione della Luna Piena è molto spesso eseguita senza pensarci. Eppure è una posizione yoga molto utile e anche facile da eseguire.


Vediamo come realizzarla e quali possono essere i suoi benefici.

Come eseguire la posizione

Per eseguire la posizione ci si porterà in piedi, con le gambe oltre la linea dei fianchi. Inspirando ci si allungherà verso l'alto ed espirando si piegheranno le ginocchia.

Si potrà rimanere in questa posizione, portando le mani unite davanti al petto, oppure eseguire anche il passaggio successivo.

Infatti, per aumentare la percezione e l'equilibrio si potranno sollevare i talloni attivando ancora meglio le gambe e glutei.

Si rimarrà in posizione per almeno cinque respiri e poi si potrà sciogliere l'asana.

I benefici della posizione

Questa posizione aiuta ad attivare tutta la parte inferiore, dalle gambe ai glutei, fino all'addome.

Aiuta l'equilibrio e consente di sentirsi più forti e bilanciati anche a livello mentale.

Le controindicazioni

Non esistono controindicazioni specifiche per questa posizione, sarà sufficiente non esagerare nel caso in cui si abbiano problemi alle ginocchia.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...