HomeSalute BenessereVip e saluteBruno Gambarotta testimonial per le vaccinazioni over 65

Bruno Gambarotta testimonial per le vaccinazioni over 65

Terza età

Sanihelp.it – Gualtiero ha 80 anni, una grande vitalità e voglia di fare, tanto che a volte il suo entusiasmo appare, soprattutto agli occhi dei suoi coetanei, un po’ eccessivo. Ciononostante, egli sa bene che, data l’età, deve avere cura della sua salute, a partire dalla prevenzione di alcune malattie, potenzialmente molto pericolose per gli anziani. Per questo, in accordo con  il suo medico si sottopone alle vaccinazioni stagionali/periodiche, come quelle contro influenza e Covid-19, e a quelle consigliate, contro polmonite, difteritetetanopertosse, herpes zoster (più noto come Fuoco di Sant’Antonio). 

Gualtiero, interpretato dall’attore e scrittore Bruno Gambarotta, è il protagonista della nuova campagna di sensibilizzazione e comunicazione dedicata alle vaccinazioni ideata e promossa da HappyAgeing-Alleanza Italiana per l’Invecchiamento Attivo, Aggiungi vita agli anni.#IlVaccinoConta.

Due gli obiettivi principali dell’iniziativa: contrastare la cosiddetta stanchezza vaccinale, quel progressivo allontanamento dai vaccini soprattutto da parte della popolazione anziana, particolarmente esposta all’immunizzazione durante la pandemia e sottolineare quanto la prevenzione di alcune malattie e delle loro conseguenze più gravi non sia, per le persone over 65, solo un modo per preservare la propria salute, ma un mezzo per«aggiungere vita agli anni», per essere liberi di vivere nuove esperienze e gustarle a pieno.

La campagna prevede quattro episodi, con cadenza mensile, disponibili sul sito e sui canali social di HappyAgeing. Il primo, già online, vede Gualtiero protagonista di una coreografia, ballata nel salotto di casa davanti agli occhi increduli e un po’ perplessi della moglie: l’energia e il ritmo che mette nel ballo sono anche la conseguenza positiva della vaccinazione contro l’influenza a cui il protagonista si è sottoposto e che gli permette di sentirsi bene! «Richiedi subito il vaccino antinfluenzale, ti aiuterà̀ a vivere una vita più̀ attiva… a volte anche troppo», suggerisce con un pizzico di ironia la voce fuori campo.

Tutti gli episodi giocano sull’ironia, attraggono l’attenzione dello spettatore che osserva Gualtiero con stupore e divertimento, per scoprire solo nella seconda parte dei video quale sia il messaggio della campagna. HappyAgeing persegue così un importante intento di salute pubblica, uscendo però dai canoni della comunicazione istituzionale e un po’ seriosa. La campagna proseguirà durante tutta la stagione fredda 2022/2023, con l’uscita di altri tre video dedicati alle vaccinazioni contro la polmonite, il Covid-19, difteritetetanopertosse e l’herpes zoster. Protagonista sarà sempre Gualtiero/Gambarotta, alle prese con situazioni di vita quotidiana affrontate con energia e ottimismo grazie alla prevenzione a cui si sottopone con le vaccinazioni.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...