Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

cancerogeni


(o oncogeno), fattori che possono indurre il processo di cancerogenesi. Tra questi vi sono svariate sostanze utilizzate a livello industriale, come l’amianto, l’arsenico, il benzene o gli idrocarburi aromatici. Le radiazioni ionizzanti sono estremamente dannose, soprattutto per il seno, la tiroide e le ossa. Uno dei fattori più famosi è certamente il fumo; tuttavia ve ne sono altri la cui capacità cancerogena è ancora oggetto di studio: tra questi svariati farmaci, i conservanti e i coloranti e alcuni tipi di virus.

Fattori cangerogeni.
SOSTANZE CHIMICHE O PROCESSI INDUSTRIALI CON EFFETTI CANCEROGENI
sicuramente cancerogeni1
probabilmente cancerogeni2
sospetta cancerogenicità3
4-aminodifenile
arsenico e alcuni suoi composti
amianto
auramina (produzione di)*
benzene
benzidina
N, N, bis (2-cloroetil)- 2-naftilamina
bis (clorometil) etere e
 clorometilmetiletere (technicalgrade)
cromo e alcuni suoi composti*
dietilstilbestrolo
ematite (estrazione mineraria)*
produzione dell’alcol isopropilico con il
 procedimento acido*
melfalan
iprite
2-naftilamina
nichel (raffinazione)*
fuliggine, catrame, oli minerali*
cloruro di vinile
sottogruppo a
aflatossine
cadmio e alcuni suoi composti*
clorambucile
ciclofosfamide
nichel e alcuni suoi composti*
tiotepa
sottogruppo b
acrilonitrile
amitrolo (aminotriazolo)
auramina
berillio e alcuni suoi composti*
tetracloruro di carbonio
cloruro di dimetilcarbamoile
dimetilsolfato
ossido di etilene
ossimetolone
fenacetina
difenili policlorurati

cloramfenicolo
clordano/eptacloro
cloroprene
diclorodifeniltricloroetano (DDT)
dieldrina
epicloroidrina
ematite
esaclorocicloesano (HCH technicalgrade/lindano)
oli isopropilici
piombo e alcuni suoi composti*
fenobarbitone
N-fenil-2naftilamina
fenitoina
reserpina
stirene
tricloroetilene
tris (aziridinil)-para-benzochinone (triaziquone)
1 È dimostrata un’associazione causale tra esposizione e cancro
2 Esiste un possibile effetto cancerogeno, ma i dati non sono sufficienti per dimostrare una associazione causale.
Sottogruppo a: alta probabilità. Sottogruppo b: probabilità minore
3 I dati sono qualitativamente e quantitativamente insufficienti per permettere una conclusione
* I composti che possono essere responsabili dell’effetto cancerogeno non sono stati identificati con precisione
Cangerogeni. Fra i fattori chimici in grado di innescare il processo neoplastico cellulare, solo una quarantina sono sicuramente responsabili di cancerogenesi.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google