Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

filtri solari


creme, gel o soluzioni acquose in grado di filtrare i raggi ultravioletti. I filtri solari agiscono in due modalità, possono infatti assorbire i raggi e sacrificarsi al posto delle cellule del corpo oppure sono in grado di rifrangere le radiazioni ultraviolette facendo in modo che queste non raggiungano affatto la superficie della pelle.

Condizioni necessarie per il buon funzionamento di un filtro solare sono la resistenza all'acqua, un pH accettato dalla pelle e la stabilità alla luce.

Si può considerare come indicatore della potenza di un filtro il fattore di protezione. Se si è a conoscenza della massima esposizione consentita senza protezione, l'uso di un filtro solare amplifica la durata per un coefficiente pari al valore del fattore di protezione. Se possiamo esporci senza protezione per 30 minuti, l'applicazione di un filtro con fattore di protezione pari a 10 ci consente di esporci per 300 minuti, ossia 5 ore.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google