Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

ileo meccanico


condizione in cui si ha una ostruzione intestinale, che impedisce la normale progressione di chimo e gas nel tubo digerente. Può interessare l’intestino tenue, per aderenze o ernie; oppure il colon, a causa di diverticoliti, tumori, volvoli o invaginazioni (possibili anche nel tenue). Il quadro clinico presenta: dolori addominali a tipo di colica (più lievi se l’ostacolo è nel grosso intestino); vomito (tardivo nel caso di ostruzione colica) mucoso, poi anche biliare e infine fecaloide; singhiozzo; alvo chiuso alle feci e ai gas, quando l'ostruzione è completa; addome gonfio (soprattutto se c'è dilatazione del colon); possibile sviluppo di peritonite e shock. La diagnosi è radiologica; la terapia prevede l’intervento chirurgico decompressivo, o con asportazione del tratto intestinale eventualmente leso. La reidratazione, l’introduzione di sondino nasogastrico in aspirazione e la cura antibiotica devono essere attuate alcune ore prima dell’intervento (la sola terapia medica è ipotizzabile esclusivamente in presenza di una ostruzione incompleta al transito intestinale). Si tratta di un disturbo serio, gravato da una mortalità del 10-20%, che richiede cure urgenti in ambiente ospedaliero.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google