Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

lente a contatto


lenti che, poste sulla cornea, permettono la correzione dei difetti diottrici. Vengono utilizzate in caso di miopia, astigmatismo, anisometropia, ecc. Le lenti rigide o semirigide sono composte da metacrilato, ma possono creare fastidi a causa proprio della rigidità. Le lenti morbide invece sono costituite da sostanze idrofili che e sono meno fastidiose; presentano però il difetto che possono imbibirsi di liquidi lacrimali e così anche di germi.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google