Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

bioflavonoidi


(o flavonoidi) composti chimici naturali definiti come vitamine P. Sono polifenoli idrosolubili che partecipano alla colorazione di molte piante (frutti e verdure compresi) e si trovano soprattutto nella polpa bianca degli agrumi. Collaborano in modo sinergico con le vitamine C e fungono da antiemorragici e antiallergici, oltre ad avere proprietà estrogeniche. Rivestono grande importanza nel rafforzare le pareti dei capillari, perciò sono indicati per le donne che soffrono di problemi mestruali e contro le trombosi, inoltre possono essere utili per combattere le vene varicose e le emorroidi. Ottimi antiossidanti, il loro assorbimento è migliorato dal calcio e dal magnesio, mentre fumo, stress, aspirina, cortisone e caffè li inibiscono. Sono contenuti inoltre nel ribes nero, nell’acerola e nel grano saraceno.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google