Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Diete e carenze nutrizionali

di
Pubblicato il: 12-07-2010
Sanihelp.it - Quando ci si mette a dieta si può correre il rischio di soffrire di carenze mineraliche e vitaminiche: è quanto sostiene uno studio condotto presso la Stanford University in California e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition.

Qualunque sia il tipo di dieta seguito  per perdere peso si punta sulla riduzione di carboidrati, grassi o proteine, ma non si pone molta attenzione alla giusta introduzione di minerali e vitamine.
Gli autori dello studio hanno raccolto i dati relativi a circa 300 donne obese o in sovrappeso che in modalità random hanno seguito la dieta Atkins, a zona, LEARN o Ornish.

Dopo 2 mesi, indipendentemente dal tipo di dieta seguito, la maggior parte delle donne ha ridotto il proprio introito calorico da 2000 a 1500 caloriedie, ma quasi tutte hanno evidenziato una carenza vitaminica e mineralica.
Solo la dieta Atkins raccomanda un’adeguata integrazione mineralica e vitaminica, ma solo 3 donne partecipanti allo studio hanno seguito la direttiva.
Le carenze mineraliche e vitaminiche si traducono in un cattivo stato generale di salute, anemia e danni neurologici.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti