Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'integrazione sociale aiuta a sentirsi bene

di
Pubblicato il: 14-01-2016
L'integrazione sociale aiuta a sentirsi bene © Thinkstock

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences e condotto presso l’università del Nord Carolina ha evidenziato come essere in grado di intrattenere buoni rapporti sociali aumenta le probabilità di invecchiare bene e in salute quanto svolgere regolarmente attività fisica e mangiare correttamente.

Gli autori dello studio sono arrivati a tali conclusioni dopo aver analizzato i dati provenienti da 4 studi americani che hanno coinvolto persone dall’adolescenza alla vecchiaia tenendo conto del loro grado di integrazione e sostegno sociale e valutando anche parametri quali la pressione arteriosa, la circonferenza vita, l’indice di massa corporea.

Migliore si è rivelato il livello di integrazione sociale già dall’adolescenza migliori si sono rivelati i parametri di salute presi in considerazione nella terza età.

Incoraggiare i ragazzi alla vita sociale è un altro modo per migliorarne, quindi, le condizioni di salute anche nella vecchiaia:l' integrazione sociale conta da un punto di vista della salute, soprattutto nell’adolescenza e nella vecchiaia. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti