Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pausa pranzo, da problema a opportunità

di
Pubblicato il: 15-06-2006
Sanihelp.it - La pausa pranzo consumata in tutta fretta, magari con un piatto precotto o il classico panino davanti alla scrivania, alla lunga può risultare dannosa per la salute.
Per preservare la linea e ridurre il rischio di malattie come l'obesità, l'ipertensione, l'arteriosclerosi e il diabete, è invece importante imparare a considerare la pausa pranzo come un momento fondamentale per il nostro benessere, da coltivare con un'alimentazione sana, varia e ben bilanciata.

È questo l'obiettivo del programma «Mangia buono, scegli bene», lanciato oggi a Milano dalla catena di ristoranti Brek.
La campagna si basa su un linguaggio di semplici icone collegate a ogni piatto presente nel menù, per aiutare gli avventori a comporre un piatto il più possibile equilibrato grazie all'equazione «c + v + p», ovvero una porzione di carboidrati (pasta, pane, riso, polenta, cereali), una di proteine (latte, yogurt, formaggio, pesce, carne, uovo) e una di frutta e verdura.

Seguendo le indicazioni colorate, e migliorando la conoscenza alimentare con gli approfondimenti specifici proposti di settimana in settimana, è possibile trasformare la pausa pranzo in un'occasione per imparare, e per fare qualcosa di buono per la propria salute, anche in un ristorante.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti