Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Difesa femminile

Scopriamo il metodo Difesa Donna con il maestro Bonomelli

di
Pubblicato il: 06-02-2008

Per una donna è importante avere gli strumenti giusti per poter affrontare una situazione di pericolo. La difesa parte dalla testa, dalla volontà di tornare a casa, di sopravvivere

Sanihelp.it - Ho avuto il piacere di fare due chiacchiere con Roberto Bonomelli, ideatore e maestro del metodo Difesa Donna, il primo in Italia che si sia rivolto esclusivamente all’antiaggressione femminile.

1. Qual è l’obiettivo? Aumentare la consapevolezza in una situazione di stress. Dalla consapevolezza deriva la prevenzione, che non vuol dire vedere limitata la libertà e vivere con angoscia; ma aumentare l’attenzione durante la giornata.
2. Come funziona ? Prevede tre fasi: la prevenzione, la difesa verbale e la difesa fisica, sia a piedi sia a terra. Se la prevenzione non dovesse bastare si ricorre alla difesa verbale: una donna deve saper rispondere in maniera decisa e intimare all’uomo di stare indietro e di allontanarsi. Con la difesa fisica non insegniamo alle donne colpi spettacolari, né arti marziali; riassumiamo i movimenti più facilmente apprendibili da chi non ha una minima esperienza in ambito sportivo. Questo corso si rivolge a tutte le donne, indipendentemente dall’età e dalla preparazione fisica.
3. Come si mettono in pratica le tecniche? Il corso è per sole donne perché non ha senso insegnare difesa femminile a un gruppo misto. Per la donna è l’uomo il potenziale aggressore. Le nostre allieve provano infatti le tecniche solo con istruttori uomini e non tra di loro. Le istruttrici sono gli angeli custodi: durante le simulazioni stanno dietro l’allieva e la guidano con la voce se dovesse andare in confusione.
4. Cos’è la simulazione? Bisogna allenare la tecnica in un contesto realistico, è fondamentale ricreare una situazione tipica; in questo modo l’allieva simula sotto effetto adrenalinico, avendo davanti l’istruttore che però è completamente spersonalizzato. 

Le date di partenza dei prossimi corsi, patrocinato dalla provincia di Milano, sono le seguenti:
Formula Full–immersion, della durata di due week-end:
16-17 e 23-24 febbraio: 14 ore di lezione suddivise su due fine settimana, con i seguenti orari: il sabato, dalle 15,00 alle 19,00, la domenica, dalle 10,00 alle 13,00.
Formula 14 ore di lezione il lunedì sera:
a partire da lunedì 18 febbraio con i seguenti orari: 14 lezioni, il lunedì, dalle 20,00 alle 21,00.

Per informazioni www.difesadonna.it


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Roberto Bonomelli

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti