HomeFitnessEsercizi? Sì, ma anche un po' di meritato riposo

Esercizi? Sì, ma anche un po’ di meritato riposo

Sport e fitness

Sanihelp.it – Rimanere in attività è fondamentale, ma il fitness non è completo senza giorni di riposo.


Fare pause regolari consente al corpo di recuperare e riparare. È una parte fondamentale del progresso, indipendentemente dal livello di forma fisica o sport. Altrimenti, saltare i giorni di riposo può portare a sovrallenamento o esaurimento.

Riposare, infatti, consente il tempo per il recupero.

Contrariamente a quanto si può credere, un giorno di riposo non significa stare pigramente sul divano, anzi è in questo periodo che si manifestano gli effetti benefici dell'esercizio. In particolare, il riposo è essenziale per la crescita muscolare.

L'esercizio crea lesioni microscopiche nel tessuto muscolare,  ma durante il riposo le cellule chiamate fibroblasti lo riparano, aiutando il tessuto a guarire e crescere, così da ottenere muscoli più forti.

Inoltre, i muscoli immagazzinano carboidrati sotto forma di glicogeno, che durante l'esercizio viene scomposto per alimentare l’allenamento. Il riposo dà al corpo il tempo di ricostituire queste riserve di energia prima del successivo allenamento. Se ciò non avviene, si potranno manifestare affaticamento muscolare e dolore.

Il sovrallenamento espone inoltre i muscoli a stress e sforzi ripetitivi. Ciò aumenta il rischio di lesioni da uso eccessivo, costringendo poi a prendere più giorni di riposo del previsto.

Senza le giuste pause, è meno probabile raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati in primo luogo. 

Sfidare se stessi non è una buona idea, si finisce per ottenere il risultato contrario a quello sperato.

Lasciare riposare il corpo è invece la cosa migliore che si può fare per il successo del fitness.

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...