HomeNewsParola d'ordine: tonificare

Parola d’ordine: tonificare

Glutei

Sanihelp.it – In questi esercizi i glutei sono sottoposti a uno sforzo abbastanza intenso con un numero di ripetizioni che non consente l'accumulo di acido lattico, colpevole spesso di infiammazioni del tessuto adiposo depositato sui glutei, causa poi di cellulite. Se l’obiettivo è tonificare, gli esercizi più importanti sono gli affondi e gli squat. Le persone particolarmente allenate possono prendere in considerazione un carico esterno, come per esempio dei pesi da appoggiare sulle spalle.

Affondi. Effettuare un grande passo in avanti, alternando destra e sinistra, nel quale entrambi gli arti inferiori raggiungono angoli di 90° e il busto rimane dritto senza inclinarsi in avanti. Per tutelare il ginocchio dell'arto che sostiene il carico, cioè quello avanti, assicurarsi di avere sempre sott' occhio la punta del piede. 4 serie per 12 ripetizioni per ciascun arto.

Squat. Effettuare dei piegamenti degli arti inferiori senza inclinare il busto in avanti caricando la maggior parte del peso del corpo sui talloni. 4 serie per 12 ripetizioni.

Consiglio anche un esercizio da decubito laterale che ritengo molto valido: sdraiati sul fianco con gli arti inferiori a 90° rispetto al busto, sollevare la gamba piegata a 90°, mantenendo il piede parallelo al suolo. Per rendere ancora più efficace l'esercizio suggerisco l'utilizzo di una banda elastica da legare intorno alle ginocchia per offrire resistenza al sollevamento. Effettuare 4 serie per 12 ripetizioni.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...