HomeSalute BenessereSaluteDormire meglio? Cellulare spento alle 21

Dormire meglio? Cellulare spento alle 21

Sanihelp.it – Cellulare spento a partire dalle ore ventuno: sarebbe questa una delle chiavi per assicurarsi un buon sonno. A sostenerlo, uno studio condotto da Christopher Barnes della University of Washington e che sarà pubblicato sulla rivista Organizational Behavior and Human Decision Processes.

I ricercatori sostengono che usare il cellulare dopo le ventuno influisce sulla qualità del sonno con ripercussioni sul rendimento lavorativo del giorno seguente. Il motivo risiederebbe nella luce blu emanata dallo schermo, che nelle ore serali andrebbe a interferire con la produzione della melatonina, un ormone importante nel preparare l’organismo al riposo notturno.  

Per lo studio sono state coinvolte due categorie di lavoratori, 82 tra professionisti e manager e 161 impiegati. L’uso da parte di questi soggetti del cellulare nelle ore serali è stato correlato con la qualità del sonno e il rendimento lavorativo del giorno successivo.

FonteAnsa

Ultime news

Storie di profumi

No alcol in gravidanza

Gallery

Lo sapevate che...