HomeSalute BenessereTumoriSei caffè al giorno

Sei caffè al giorno

Prevenzione

Sanihelp.it – Grazie a una lunga ricerca ventennale dell'Università di Harvard si è scoperto che bere molto caffè potrebbe più che dimezzare le probabilità di sviluppare un tumore alla prostata. Lo studio è stato riportato sul Journal of the National Cancer Institute e ha coinvolto oltre cinquantamila uomini.

I ricercatori hanno confrontato le abitudini di bere caffè negli uomini ogni quattro anni tra il 1986 e il 2006. Due terzi dei partecipanti ha dichiarato di berne almeno una tazzina al giorno e il 5% sei. Su 47.911 uomini, 5.035 hanno sviluppato un cancro alla prostata, in 642 casi letale.

I forti bevitori di caffè dunque sembrano avere il 60% in meno di possibilità di ammalarsi. Lo studio ha inoltre scoperto che non c'è alcuna differenza sugli effetti tra il consumo di caffè normale e di caffè decaffeinato. Anche bere da una a tre tazze al giorno ha i suoi effetti positivi: abbassa infatti il rischio di ammalarsi del 30%.

La caffeina ha anche altri benefici sulla salute: riduce infatti il rischio di essere colpiti da asma, morbo di Alzheimer e sclerosi multipla. Nel caso del tumore alla prostata però, i benefici si devono, secondo i ricercatori, agli antiossidanti che agiscono alterando i livelli di ormoni sessuali, regolando quelli degli zuccheri nel sangue e alleviando le infiammazioni.

Kathryn Wilson, coordinatrice dello studio, spiega: «Se i nostri risultati saranno convalidati, il caffè potrebbe rappresentare un fattore modificabile che può ridurre il rischio di sviluppare la forma più grave di cancro alla prostata».

Video Salute
FonteAgi

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...