HomeSalute BenessereTumoriLezioni di attività fisica per le pazienti

Lezioni di attività fisica per le pazienti

Medicina&Sport al CRO di Aviano

Sanihelp.it – La fase post-operatoria di un intervento al seno per una neoplasia porta con sé molte implicazioni. L’impossibilità a seguire una dieta specifica e il rallentamento del metabolismo provocato dalle cure ormonali possono causare nelle donne appesantimento fisico. Un aspetto importante per la salute e il benessere che non va sottovalutato.

Proprio in quest’ottica e nell’ambito della Patient Centered Care promossa dal Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (Pordenone), è stato studiato un programma specifico di riabilitazione fisica suddiviso in dodici lezioni. Il programma Medicina & Sport è dedicato alle donne operate al seno che hanno terminato il ciclo di chemio o radioterapia.  «L’obiettivo – spiega Diana Crivellari, direttore dell’Oncologia medica C del CRO – è offrire alle pazienti un miglioramento complessivo della qualità della vita unitamente, se possibile, a una miglior tolleranza dei farmaci assunti». La gestione tecnica del corso è affidata a un’insegnante di educazione fisica che ha sviluppato una serie di esercizi ad hoc. Il programma è realizzato in collaborazione con Andos, l’Associazione nazionale donne operate al seno che ne sostiene i costi in egual misura con l’Istituto.

«Il lasso di tempo giudicato congruo tra l’intervento e l’inizio dell’attività fisica dipende dal follow-up post-operatorio. Diciamo che nei cinque anni successivi all’operazione, terminata chemio e radioterapia, alle necessità specifiche, le pazienti possono rivolgersi a noi. Alcune di loro hanno manifestato quest’esigenza in anticipo, altre si sono rivolte al CRO o ad Andos dopo aver letto dell’esistenza del programma, non esiste una tempistica pre-stabilita. Gli esiti soddisfano le pazienti, che ci hanno esternato soddisfazione».

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...