Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

betalaina


pigmenti naturali divisi in due categorie: betacianine, che conferiscono un colore che varia tra il rosso e il viola, e betaxantine, dall'arancione al giallo. Un tempo correlate alle antocianine, si è poi scoperto che sono in realtà diverse sia come struttura che come composizione: le betalaine, per esempio, contengono nitrogeno, mentre le antocianine no. Le betalaine, assorbite da cibi quali barbabietole, rappresentano composti antiossidanti per certi versi più potenti della vitamina E: hanno dimostrato di ridurre l'emolisi e il danno ossidativo dei globuli rossi, oltre a inibire l'ossidazione del colesterolo LDL con minore rischio di aterosclerosi. A causa del loro potere colorante, chi assume dosaggi elevati di betalaine potrebbe produrre feci e urine rosse, cosa che porta ad un occhio inesperto a falsi positivi di rabdomiolisi, o a credere di avere danni ai reni o al colon.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google