Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dieta

L'esercizio rende di più con gli omega 3

di
Pubblicato il: 04-06-2007
Sanihelp.it - Per mantenere la salute cardiovascolare e metabolica, oltre che ridurre la percentuale di grasso corporeo, è utile sia praticare una regolare attività fisica, sia assumere una supplementazione di acidi grassi omega-3. 

Uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha infatti esaminato l’effetto singolo e combinato di un esercizio fisico costante e di una supplementazione con omega-3, sulla composizione corporea e la salute cardiovascolare di 75 adulti sovrappeso (età compresa tra i 25 e i 75 anni) che presentassero almeno un fattore di rischio cardiovascolare.
I partecipanti sono stati randomizzati in quattro gruppi: supplementazione con omega-3 con o senza attività fisica (almeno 45 minuti di camminata 3 giorni alla settimana) e assunzione di un placebo (olio di girasole), con o senza attività fisica. 

Il profilo lipidico, i valori pressori e la funzionalità arteriosa sono stati valutati subito e a distanza di 6 e 12 settimane, mentre la composizione corporea è stata misurata all’inizio e al termine delle 12 settimane di intervento.
L’analisi dei dati ottenuti ha evidenziato, nel gruppo che assumeva olio di pesce ricco di omega-3, una riduzione del 14% nei valori di trigliceridi e un incremento del 10% dei livelli di colesterolo buono HDL. Attività fisica e supplementazione, sia singolarmente, sia in combinazione, hanno dimostrato di essere in grado di ridurre di 1,6 kg il grasso corporeo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
NFI

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti