Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale alimentazione anticancro

I probiotici

di
Pubblicato il: 18-06-2009

L'efficacia di questi batteri del tratto digestivo nella prevenzione del cancro non è stata dimostrata; è certo però che il loro consumo riduca l'efficacia delle sostanze cancerogene

Sanihelp.it - Così chiamati alcuni batteri del tratto digestivo, atti al mantenimento di un corretto ambiente interno e al controllo delle infiammazioni e delle infezioni.
Questi batteri hanno un ruolo fondamentale nella regolazione del sistema immunitario; tra le specie più coinvolte ci sono i bifidobatteri e i lactobacilli. Entrambi trasformano in assenza di ossigeno, le fibre in acido lattico (fermentazione lattea), che acidifica il contenuto intestinale, impedendo le infezioni dei batteri.

Nessuno studio epidemiologico a lungo termine ha dimostrato l’efficacia dei probiotici nella prevenzione del cancro, soprattutto del colon. Alcuni studi però risultano essere molto incoraggianti: chi consuma almeno 300 g al giorno di yogurt riduce la capacità delle sostanze cancerogene, contenute nelle feci, di danneggiare il dna delle cellule intestinali, durante la loro permanenza nell’intestino.

Questi primi risultati invitano al consumo regolare di yogurt e latte fermentato, che proteggono anche dalle infezioni intestinali, diminuiscono l’assorbimento del colesterolo contenuto nei cibi, mantengono sana la flora intestinale e rinforzano il sistema immunitario.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AIRC

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti