HomeDietaUova di cioccolato: sceglierle con un occhio alla salute

Uova di cioccolato: sceglierle con un occhio alla salute

Sanihelp.it – Da anni ormai cioccolato, te e caffè sono alimenti sono la lente d’ingradimento degli esperti per il loro contenuto in polifenoli, per i loro possibili effetti favorevoli sul rischio soprattutto di sviluppare malattie cardiovascolari. Il cioccolato fondente contiene una quantità di flavonoidi superiore ad altri cibi, come la frutta, la verdura, il vino rosso ed il tè nero.

Ecco quindi che la Pasqua e l’acquistare uova di cioccolato per tradizione può essere un mondo per mettere in dispensa tanto cioccolato fondente da consumare con parsimonia, fino all’arrivo dell’estate.

Il cioccolato foncente è il più ricco di flavonoidi, la loro concentrazione scende nel cioccolato al latte e diventa nullo nel cioccolato bianco.

Ecco quindi che quando si acquista un uovo di Pasqua bisogna leggere con grande attenzione le etichette: gli ingredienti vengono indicati in ordine decrescente di quantità.

Un uovo di Pasqua che può essere di beneficio alla salute al primo posto fra gli ingredienti deve noverare il cioccolato e la percentuale di cacao deve essere elevata, almeno sopra il 50%.

Bisogna accertarsi che fra gli ingredienti compaia la dicitura burro di cacao e che non sia sostituito da grassi vegetali.

Ultima regola riguarda il consumo: perchè il cioccolato fondente di qualità sia anche salutare bisogna assumerne non più di 40 g al giorno, meglio se al mattino e non più tardi del primo pomeriggio. 

 

Video Salute

FonteNFI

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...