Advertisement
HomeDietaLa lasagna mette d'accordo tutti

La lasagna mette d’accordo tutti

A tavola con gusto

Sanihelp.it – Buone, buonissime, praticamente irresistibili. Le lasagne, piatto fondamentale per la tradizione italiana, festeggiano il 29 luglio il World Lasagna Day, una ricorrenza mondiale per celebrare un pilastro culinario famoso in ogni angolo del pianeta. Dalle tradizionali bolognesi alle varianti più particolari e anche sperimentali, la lasagna ricopre un’importanza peculiare nelle abitudini alimentari italiane.


Per l’occasione HelloFresh.it, il rivoluzionario servizio di box ricette a domicilio, ha voluto indagare – attraverso i dati di Google – la percezione che i nostri connazionali hanno di questo famosissimo piatto e come le preferenze si sono evolute nel corso del tempo. Secondo le ricerche online ammontano a una media di 432.300 le ricerche mensili del termine »lasagna» nell’ultimo anno; mentre la keyword »ricetta lasagne» ha registrato un incremento del +13% rispetto al 2022, evidenziando quindi un interesse crescente degli italiani verso la preparazione di un piatto leggendario, caposaldo del nostro heritage culinario, che non passa mai di moda.

Nonostante le ricerche per la variante più fedele alla tradizione abbiano registrato un +12% (nel corso degli ultimi 12 mesi), analizzando le ricerche dal 2019 ad oggi, HelloFresh denota un’impennata delle ricerche mensili di »ricetta lasagne particolari» con un aumento percentuale che si attesta al +618%2.

Nonostante ci siano chiari segnali di come gli italiani siano sempre più aperti alla sperimentazione in cucina, andando nel dettaglio delle innumerevoli tipologie di lasagne più cercate, si può affermare che la tradizione continua a regnare incontrastata. La versione classica alla bolognese risulta infatti la più amata: la media di queries mensili relative al celebre piatto a base di besciamella e ragù di carne ammontano a 288.630 negli ultimi 12 mesi, vantando il 27% delle ricerche totali. Ottimi volumi anche per le varianti creative: dalla zucca (con una media di queries mensili di 74.970), alle zucchine (54.290), fino a quelle bianche (51.060) e con la salsiccia (49.980). In crescita del 15% negli ultimi 12 mesi anche i volumi di ricerca per le lasagne veggie – a base di verdure come asparagi, broccoli e carciofi – confermando l’interesse degli italiani per ingredienti e varianti creative, rimanendo aderenti alla tradizione.

«L’amore degli italiani verso la lasagna è evidente, in quanto piatto della tradizione da secoli presente sulle tavole del Belpaese» commenta Giulietta Arioli, Responsabile dello sviluppo prodotto, ingredienti e ricette di HelloFresh Italia. «Il retaggio culinario ricopre un ruolo importante in HelloFresh, basti pensare che abbiamo recentemente aggiunto le nuove ‘Ricette Italiane’, una preferenza che esalta piatti contraddistinti da ingredienti e modalità di preparazione, tipici di un determinato territorio, tenendo conto dei gusti tricolori».

Dall’analisi di HelloFresh risulta inoltre che le lasagne sono particolarmente apprezzate anche come piatto pronto. Infatti i volumi delle keyword relative ai piatti di gastronomia pronti e alle lasagne di gastronomia sono più che raddoppiati nel periodo 2019 – 2023. Nel dettaglio, le ricerche per »lasagne gastronomia», con un incremento del 123,08%, sono la prova di quanto questa tipologia di pasta fresca, unita a condimenti ricchi e saporiti, sia sempre una soluzione vincente.

Le lasagne alla bolognese, in linea con i dati elaborati per il World Lasagna Day, vengono proposte all’interno della Gastronomia Extra di HelloFresh: un piatto ricco e bilanciato, già pronto, solo da scaldare, senza nulla da invidiare a quelle preparate a casa: pasta all’uovo, ragù e besciamella si incontrano in una delle preparazioni più classiche e amate della cucinata italiana, in tavola in meno di 5 minuti.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...