HomeNewsTumori: lo stress peggiora la situazione

Tumori: lo stress peggiora la situazione

Sanihelp.it – Il neurofarmacologo Tullio Giraldi si occupa da anni di studiare sia sugli animali sia sugli uomini gli effetti dello stress sull’insorgenza e sulla diffusione dei tumori. Sugli animali è stato verificato che situazioni di stress favoriscono la nascita di un tumore, la sua metastatizzazione e diminuiscono l’efficacia delle terapie.

Dal 24 al 26 ottobre Giraldi presenterà al Congresso della Società Italiana di Psiconeuroendocrinoimmunologia a Roma, i dati preliminari di una ricerca su donne che hanno subito un intervento per tumore al seno. La ricerca coinvolge 145 pazienti di circa 55 anni, con tumore alla mammella.

Afferma Giraldi: «Dai dati che stanno emergendo dallo studio appare con adeguata evidenza che eventi di vita stressanti, e tra questi certamente la difficoltà di adattamento mentale al cancro che fa seguito alla diagnosi e all’inizio della cura, possono modificare l’evoluzione della malattia, non solo in termini di aumentata crescita neoplastica, ma anche di maggiore diffusione metastatica, e soprattutto di minore risposta al trattamento chemioterapico, la cui efficacia può essere addirittura abolita dallo stress e dalla depressione».

Video Salute

FonteAgi

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...