HomeSalute BenessereCiclo, e se provassimo gli slip mestruali?

Ciclo, e se provassimo gli slip mestruali?

Soluzioni green

Sanihelp.it – L’attenzione nei confronti dell’ambiente porta a scelte mirate in molti ambiti. Soprattutto tra i più giovani la consapevolezza cresce di giorno e in giorno e spinge a cercare soluzioni alternative ai prodotti più inquinanti. Nel caso delle donne il dito è puntato contro gli assorbenti che si utilizzano durante le mestruazioni: sono parecchi in genere e creano una massa di rifiuti notevole e difficilmente smaltibile.

Le alternative ci sono e vanno dalle coppette alle cosiddette mutande da ciclo. Si tratta di modelli speciali come quelli proposti da Repeat che, grazie  a un particolare realizzazione permettono di vivere il ciclo serenamente, senza perdite imbarazzanti, notti stressanti e sensazioni di disagio. Assorbono infatti il flusso, dal più leggero al più abbondante, sostituendo in toto gli assorbenti interni ed esterni.

Comodi e confortevoli come un paio di mutande normali, si possono usare di giorno e di notte, in ufficio e mentre si fa sport, in viaggio e in vacanza, in tutta serenità e comfort assicurando un’assorbenza fino a 12 ore. Bastare osservare come sono fatti gli slip mestruali Repeat per capire come funzionano. Il primo strato in cotone assorbe l’umidità e permette alle mutandine di restare asciutte e fresche. Il secondo strato è realizzato in fibra di bambù per offrire massima assorbenza mentre l’ultimo strato è in tessuto TPU, impermeabile e traspirante così da impedire le perdite. Una sicurezza anche se si sta molte ore fuori casa, si fa sport o si viaggia.

 Il vantaggio per l’ambiente? Meno rifiuti e la sicurezza di materiali privi di nanoparticelle d'argento e certificati OEKO-TEX® Standard 100- un'etichetta europea indipendente che garantisce che il prodotto sia privo di sostanze chimiche per il corpo e l'ambiente.

Gazie alla scelta di materiali traspiranti e dalle caratteristiche antibatteriche naturali e antiodore, come cotone, spandex e bambù, queste mutandine risultano sempre fresche e asciutte. Lavabili, riutilizzabili e pensati per durare fino a 5 anni – come i classici capi di biancheria intima – questi slip da ciclo possono consentire di risparmiare anche cifre importanti se utilizzati in alternativa ai classici tamponi, interni o esterni. Inoltre queste mutandine sono facilmente lavabili: sciacquate in acqua fredda possono essere lavate in lavatrice a 30°C oppure a mano, ma senza l’utilizzo di ammorbidenti, per poi essere lasciate ad asciugare all’aria.

Video Salute

FonteRepeat

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...