Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

anabolizzanti


sostanze chimiche derivate dal testosterone che aiutano ad aumentare l'anabolismo, ovvero sia la formazione nell'organismo di proteine, polisaccaridi e lipidi a partire da molecole semplici come amminoacidi, acidi grassi e monosaccaridi. Sebbene vengano prescritti in ambito medico, al fine di curare patologie quali osteoporosi, diabete ed impotenza, vengono solitamente assunti per aumentare la massa muscolare e, di conseguenza, migliorare le performance sportive. Ciò nonostante, sono considerati doping in quanto possiedono effetti collaterali di non poco conto: ingrossamento della prostata, che comporta problemi urinari e aumenta il rischio di formazione di tumori maligni; riduzione del volume dei testicoli e conseguente sterilità; impotenza.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google