HomeTest e psicheTroppo fast food? Rischio depressione

Troppo fast food? Rischio depressione

Alimentazione e salute mentale

Sanihelp.it – Secondo uno studio spagnolo pubblicato sul Journal Public Health Nutrition, mangiare spesso hamburger, hot dog, patatine fritte e pizza aumenterebbe la probabilità di essere colpiti da depressione.

A condurre la ricerca un team dell'Università di Las Palmas de Gran Canaria e dell'Università di Granada. I ricercatori hanno appurato che le persone che mangiano spesso nei fast food hanno il 51% di probabilità in più di sviluppare la depressione. «Più si consuma velocemente il cibo e maggiore è il rischio di sviluppare la depressione», ha sottolineato Almudena Sanchez-Villegas, primo autore della ricerca. «Oltre ai problemi di salute fisica questa abitudine è stata associata anche a problemi di ordine psicologico, per esempio a una minore reattività».

Nello studio è stato coinvolto un campione di 8.964 partecipanti, cui non erano mai stati diagnosticati prima sintomi di depressione e che non avevano mai assunto anti-depressivi. La valutazione è durata sei mesi e al termine di questo periodo a 493 persone è stata diagnosticata la depressione, curata poi con anti-depressivi.

Video Salute

FonteAgi

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...