Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

circolazione del sangue


passaggio del sangue nei vasi sanguigni, utile all’ossigenazione e al nutrimento di tutto il corpo. Ha inizio e fine dal cuore: le sue pulsazioni permettono di inviare il sangue fino ai distretti periferici del corpo. Il sangue che parte dal cuore viene immesso nelle arterie, perciò si dice abbia carattere arterioso: ricco di ossigeno e di sostanze nutritizie. Il sangue che tende verso il cuore scorre nelle vene, e ha carattere venoso: al suo interno vi sono le scorie eliminate da organi e tessuti e le sostanze emesse dal sistema endocrino.

I principali disturbi della circolazione del sangue possono riguardare il circolo arterioso, quello venoso e i circoli collaterali superficiali.

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google