Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

sindrome di down


(o trisomia 21), anche detta mongolismo, è una sindrome causata da anomalia cromosomica. Nella maggior parte dei casi è dovuta alla presenza anomala di un cromosoma in più nella coppia di cromosomi 21; in questo caso la probabilità che i genitori abbiano un altro figlio affetto da sindrome di Down è uguale a quella di qualsiasi altro genitore. In altri casi il rischio è più alto perché il difetto è causato da uno dei genitori, portatore di una coppia cromosomica anomala. Il bambino Down ha occhi a mandorla, bocca e orecchie piccole, macchie nell’iride, mani tozze. Possono esservi delle malformazioni congenite a carico di alcuni organi; in tutti vi è un certo grado di ritardo mentale. L’apprendimento è più lento del normale e va effettuato attraverso programmi personalizzati.

Descrizione della sindrome di Down.
SINDROME DI DOWN
stima dell’incidenza in relazione all’età materna
età materna
incidenza
<20
1/1667
20-24
1/1587
25-29
1/1087
30-34
1/763
35-39
1/248
40-44
1/79
>45
1/24
Sindrome di Down. L'incidenza dell'anomalia cromosomica tipica del mongolismo (trisomia 21) cresce in modo direttamente proporzionale all'aumentare dell'età della madre.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google