Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

infuso


preparazione fitoterapica in cui il solvente è l’acqua (idrolito), per l’estrazione dei principi attivi di una pianta officinale. In un recipiente di vetro o smaltato a chiusura ermetica (evita la dispersione degli oli volatili) si versa dell’acqua fredda sulla pianta triturata, si porta a ebollizione e si toglie rapidamente dal fuoco, lasciando poi infondere per il tempo necessario, si filtra attraverso tela o carta, spremendo il residuo. Si deve assumere immediatamente. La dose media abituale è di 1-3 cucchiai da tè di erba per tazza d’acqua. L’infuso si addice alle parti della pianta più fragili, come foglie e fiori.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google