Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

apnea


COLLEGAMENTI

interruzione del respiro. Può essere volontaria o meno. È possibile rimanere in uno stato di apnea volontaria mediamente per poco meno di un minuto; l’impossibilità di permanere in apnea per più di 30 secondi è un chiaro sintomo di problemi all’apparato respiratorio. L’apnea non volontaria, o riflessa, può avere luogo a esempio a causa di traumi (asfissia), durante la deglutizione, durante alcune patologie come il respiro di Cheyne-Stokes o l'uremia, nei neonati, ecc.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google