Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

barotraumatismo


(o baropatia, malattìa dei cassoni) trauma causato da una variazione improvvisa della pressione atmosferica. Un caso tipico è quello dell’embolia gassosa: avviene quando un subacqueo, che in immersione ha respirato miscele gassose, risale troppo velocemente in superficie, provocando un rilascio nel sangue e nei tessuti di bolle di azoto. Un altro caso è quello della embolia traumatica (o sovra distensione polmonare), che avviene se un sub durante la risalita trattiene il respiro. In questo caso i gas nei polmoni si espandono rapidamente, provocando lesioni del tessuto polmonare. La terapia consiste in entrambi i casi nella ricompressione e nell’eventuale rianimazione del soggetto. Lesioni barotraumatiche possono avvenire anche a carico del timpano.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google