Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

betacarotene


è un pigmento organico appartenente alla categoria dei carotenoidi. Di origine organica, con l’alfacarotene costituisce una delle due forme di carotene, quella più diffusa. È una sostanza molto attiva contro i radicali liberi, nella crescita e riparazione dei tessuti e, poiché viene convertito in retinolo, fondamentale per una buona vista. Lo si trova in molti frutti, cereali, oli e verdure a foglia verde. L’assunzione è indicata per prevenire: bronchiti e difficoltà respiratorie nei fumatori, scottature solari nei soggetti con pelli sensibili e nei diabetici per migliorare la cicatrizzazione. Si trasforma in vitamina A solo quando il corpo ne ha effettivamente bisogno, in caso di accumulo da beta carotene l’effetto è noto come carotenodermia.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google