Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Malattie pediatriche

Enuresi


Sintomi
Perdita incontrollata e involontaria di urina che si manifesta durante la notte. Tale fenomeno, che è normale nei primi anni di vita (fino ai 5-6 anni), è più frequente nei maschi.

Cause
Si distinguono due tipi di enuresi: primaria, in cui non è mai stato raggiunto il controllo della funzione urinaria, e secondaria, in un bambino che aveva già raggiunto il controllo della funzione. Quest’ultimo fenomeno è spesso legato a eventi disturbanti, che nel bambino generano ansia o depressione, come la nascita di un fratellino, il divorzio dei genitori o le difficoltà scolastiche, che producono atteggiamenti regressivi. Esistono poi delle forme organiche, causate da fimosi, infezioni del tratto urinario, stenosi uretrale, alterazione dei nervi sacrali. Qualche volta la patologia è associata ad altri disturbi del sonno, sonnambulismo, pavor nocturnus. Raramente è legata a forme psicopatologiche gravi, mentre generalmente rappresenta soltanto un ritardo di maturazione, che si risolve con il tempo. Recentemente è stata avanzata anche l’ipotesi di una disfunzione neuroendocrina: i bambini enuretici non presenterebbero il fisiologico picco notturno di vasopressina (ormone antidiuretico, ADH) quindi la quantità di urina secreta durante la notte aumenterebbe, superando le capacità funzionali della vescica e provocando l’episodio enuretico.

Terapia consigliata
Il problema tende a scomparire spontaneamente, una volta venuta meno la causa scatenante, soprattutto se il genitore assume un atteggiamento comprensivo e rassicurante nei confronti del bambino. Nelle forme in cui è molto elevata la componente emotiva si può ricorrere alla psicoterapia. La terapia è chirurgica nelle alterazioni anatomiche, farmacologica nelle forme infettive: nelle enuresi non organiche sono usati gli antidepressivi triciclici e l’ormone antidiuretico sintetico. Attualmente buoni risultati sono raggiunti con la somministrazione per spray nasale di desmopressina (che mima l’azione della vasopressina). È utile il condizionamento attivo del bambino con l’ausilio della famiglia.


Farmaci

- DITROPAN*30CPR 5MG
- LYRINEL*FL 14CPR 10MG RP
- LYRINEL*FL 14CPR 5MG RP
- MINIRIN/DDAVP*30CPR SUBL 60MCG
- MINIRIN/DDAVP*30CPR SUBL120MCG
- MINIRIN/DDAVP*RIN 2,5ML 250MCG
- OXIBUTININA EG*30CPR 5MG
- Vedi la sezione farmaci

Tag cloud dei sintomi

incontinenza (urinaria e fecale) incontinenza urinaria mancanza di controllo degli sfinteri incapacità di trattenere l'urina perdita dell'urina

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Autore: Redazione - Sanihelp.it
Data ultima modifica: 28-12-2015
Ricerca libera:
Google




Promozioni:

Commenti