Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Terme > Terme: Terme di Sirmione SpA

Terme di Sirmione SpA

Indirizzo
Piazza Virgilio, 1, 25019
Colombare di Sirmione (BS)
Lombardia - Italia
Contatti
Sito internet: www.termedisirmione.com
Email: prenotazionetermale@termedisirmione.com
Telefono: 030.9904923

Struttura termale con albergo e con la possibilità di usufruire delle terme senza essere clienti dell'hotel.
Descrizione generale della struttura
Cure inalatorie, insufflazioni endotimpaniche, politzer crenoterapico, fanghi, bagni, idromassaggi, massaggi subacquei, idrochinesiterapia sono solo alcuni dei trattamenti e delle terapie offerte dai centri termali di Terme di Sirmione. Strutturata in due Centri Termali all’avanguardia, Terme Catullo e Terme Virgilio, un Centro Benessere Termale, Aquaria, e tre alberghi dotati di Aquaria Club e reparti termali, l’Azienda registra - tra centri termali, alberghi e Aquaria - più di 600.000 presenze all'anno.

Immagini
Terme di Sirmione SpA Terme di Sirmione SpA

Descrizione tecnica delle terme
L'offerta di Terme di Sirmione, ricca e diversificata, trae origine da un preziosissimo elemento naturale: l’acqua sulfurea salsobromoiodica, un’acqua dalle proprietà terapeutiche, alleata della salute. All’avanguardia nella prevenzione e nella cura delle patologie dell’apparato respiratorio, Terme di Sirmione è inoltre conosciuta per la cura della sordità rinogena, per il trattamento delle affezioni reumatiche vascolari e dermatologiche e per la riabilitazione motoria.

Tipologia di acqua
sulfurea salsobromoiodica

Tipologia di apparato corpo umano per cui sono indicati i trattamenti
Cura delle patologie dell’apparato respiratorio e per il trattamento delle affezioni reumatiche e la riabilitazione motoria. L'acqua di Sirmione è utilizzata anche per: le cure inalatorie, la fangobalneoterapia, i massaggi subacquei, le cure per le affezioni vascolari, le cure per le affezioni dermatologiche

Curiosità sulle terme
La storia di Terme di Sirmione ha inizio nel 1889, quando un palombaro veneziano, Procopio, si immerge a 20 metri di profondità riuscendo a infiggere nella roccia una condotta da cui sgorga acqua calda. Grazie alle ingegnose soluzioni e allo spirito di iniziativa di alcuni grandi personaggi, l’acqua sulfurea salsobromoiodica viene incanalata e nasce a Sirmione la terapia termale. Si inaugura così, nel 1898, il primo centro termale. Ma esistono documenti già del XVI secolo che attestano l’esistenza di una fonte di acqua termale, e fin dal lontano 1579, le acque termali del lago sono citate anche dal veronese Tommaso Becelli, il primo a decantarne le doti terapeutiche.

Luoghi di interesse turistico nelle vicinanze
Sirmione e il Lago di Garda offrono panorami incomparabili e un’atmosfera magica in ogni periodo dell’anno. Il Lago è una delle mete privilegiato del turismo internazionale per la mitezza del clima, le dolci colline, le prelibatezze enogastronomiche del territorio, la vicinanza a città e luoghi unici. Verona, Salò, il Vittoriale di Gardone Riviera (la celebre residenza dannunziana), Gardaland per i più piccini sono solo alcuni esempi della varietà di luoghi e atmosfere che i dintorni di Sirmione possono offrire.

Altre immagini
Terme di Sirmione SpA Terme di Sirmione SpA

Terme di Sirmione SpA