Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Diete famose > Dieta Shangri-La - Come funziona

Dieta Shangri-La



Autore: Angela Nanni
Data inserimento: 28-12-2015

La dieta Shangri-La si ispira alla filosofia mistica di una comunità Himalaiana (da cui prende il nome) e si propone come un approccio rivoluzionario alla perdita di peso poiché si può mangiare di tutto, ma si perde peso perché


Come funziona  Come funziona
Come funziona

Come funziona

Partendo dal presupposto teorico alla base di questa dieta per dimagrire non occorre seguire un particolare menù, includere o escludere degli alimenti, ma è fondamentale bere acqua zuccherata o introdurre piccole quantità di olio a crudo durante la giornata un’ora prima e dopo i pasti in modo da apportare una quantità di calorie compresa fra 100 e 400. Bevendo acqua e zucchero o olio da una parte non si ha un eccesso calorico (l’acqua zuccherata o l’olio introdotto nell’arco della giornata non devono eccedere le 400 cal), dall’altro poiché si assume qualcosa di dolce o quasi insipido per tutto il giorno l’organismo si senta appagato, non sente lo stimolo della fame e quindi pur potendo mangiare senza restrizioni di sorta, non si avrà una gran fame. In ogni caso la dieta Shangri-La invita a mangiare cibi nuovi e poco saporiti, poiché dei cibi insipidi non si ha molta voglia e questo permette di abbassare il punto di raggiungimento della sazietà, in pratica è necessario mangiare cibi che indipendentemente dall’apporto calorico abbiano poco sapore, un gusto non famigliare e con calorie che vengono riconosciute come tali dal corpo solo dopo lungo tempo. Se il cervello dà l’input di sazietà l’organismo è incentivato a bruciare le calorie introdotte con gli altri alimenti, che restano a discrezione personale.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.sethroberts.net

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Le ultime diete inserite






Promozioni:

Commenti